Economia

La Regione Marche in attuazione della Legge regionale n. 20/2020 ("Misure straordinarie ed urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da Covid 19 per la ripartenza delle Marche") ha emanato un avviso per la concessione di "contributi straordinari una tantum a fondo perduto" a favore delle imprese e degli operatori del settore turismo, necessari ad attenuare gli effetti dell'emergenza Covid - 19.

Registrati per leggere il seguito...

Facciamo seguito alla nostra precedente comunicazione, per ribadire che tra le imprese da considerare di “rilevanza strategica” che possono fare eccezione al lockdown, secondo quanto già prescritto dal Dpcm del 10 aprile, ci sono anche “quelle attività produttive orientate in modo prevalente alle esportazioni, il cui prolungamento della sospensione rischierebbe di far perdere al nostro Paese quote di mercato”.
Registrati per leggere il seguito...

 

Si segnala il  Webinar “Introduzione all'Economia Circolare”, organizzato dalla Camera di Commercio delle Marche, nell'ambito delle iniziative del Punto Impresa Digitale e dalla società  Ecocerved, in collaborazione con Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.

Registrati per leggere il seguito...

In risposta ad una richiesta del Ministro dell'Interno, i  Ministri dello Sviluppo economico, della Salute e delle Infrastrutture e Trasporti hanno fornito alcune indicazioni sul concetto di "attività di rilevanza strategica per l'economia nazionale" contenuto all'art. 2, co. 7 del DPCM 10 aprile (in allegato).
Registrati per leggere il seguito...

In questo periodo di emergenza dovuta al diffondersi del Covid 19 che ha causato la chiusura delle attività produttive non essenziali, la Camera di Commercio delle Marche intende sostenere le imprese del territorio che hanno preso parte alle manifestazioni fieristiche internazionali nel primo trimestre 2020.
Registrati per leggere il seguito...

Come già evidenziato con la nostra dell'11 aprile u.s., prot. n. 472, anche grazie al costante confronto con il Governo, il nuovo DPCM del 10 Aprile  risolve alcune criticità applicative emerse nel corso delle ultime settimane, recependo anche gli orientamenti interpretativi contenuti nelle FAQ pubblicate da Confindustria.
Registrati per leggere il seguito...