Notizie

La riforma del Codice Civile connessa all'introduzione del Codice della Crisi d'Impresa vede Confindustria in prima linea per comprendere gli effetti che la stessa avrà in seno alle imprese. In questo contesto, e in attesa di ulteriori e auspicabili novità, abbiamo ritenuto opportuno organizzare un primo momento di confronto e dibattito in collaborazione con l'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Fermo. Pertanto Vi aspettiamo lunedì 1 luglio 2019 a partire dalle ore 17.00 presso l'Hotel Horizon Strada Prov.le Vergrense, Montegranaro al seminario/dibattito dal titolo "Il Revisore Legale dei Conti - Obbligo o Opportunità?".

Le aziende interessate sono invitate al convegno dal titolo "Banco Alimentare: da 30 anni il recupero del cibo" che si terrà domani, venerdì 28 giugno dalle ore 17.30 alle 19.00 presso l'Auditorium "Tebaldini" di San Benedetto del Tronto.

 

Cari Colleghi,

come ricorderete, in occasione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, Confindustria e Fondazione Matera Basilicata 2019 hanno voluto realizzare un progetto volto a rendere le imprese associate protagoniste di questo grande evento e quindi parte attiva di un'iniziativa centrale per la cultura d'impresa del nostro Paese.

Presentare l’eccellenza dell’industria italiana all’Esposizione Universale di Dubai in programma nel 2020: è questo l’obiettivo prioritario dell’intesa siglata oggi dal Vice Presidente per l’Internazionalizzazione di Confindustria, Licia Mattioli, e dal Commissario Generale di Sezione per la partecipazione italiana a Expo Dubai 2020, Paolo Glisenti.

“Dubai 2020 è un appuntamento che vedrà protagonista la creatività e la competenza della nostra industria – ha affermato Licia Mattioli. “Abbiamo l’opportunità di presentare il saper fare, l’ingegno e le tecnologie innovative che ci contraddistinguono in tutto il mondo come Brand Italia in un contesto internazionale di alto profilo in termini di presenze e di obiettivi. La partecipazione italiana, oltre a mettere in mostra le eccellenze del nostro Paese, dovrà affermarsi come leader delle idee progettuali sulle quali ripensare il futuro”.

”La prima Esposizione Universale che si svolge in un Paese arabo –ha detto Paolo Glisenti- costituisce la più importante iniziativa di promozione e internazionalizzazione del Sistema Italia dei prossimi anni. Faremo della partecipazione italiana a Expo Dubai una formidabile leva di accreditamento per le nostre aziende e per le filiere industriali e tecnologiche innovative non solo a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti ma anche nella vasta area che va dall’Africa settentrionale all’Asia, dal Medio Oriente alle due sponde del Mediterraneo”.

Questi alcuni degli obiettivi principali sanciti nel Protocollo d’Intesa:

I nostri uffici resteranno chiusi dal 24 dicembre al 4 gennaio 2019.

Siamo comunque a Vostra disposizione ai seguenti recapiti:

VICE DIRETTORE ALFONZI 335 5649518

SINDACALE:  NICOLAI 335 5649538
                      MARCHEI 339 4405906

ECONOMICO: ZAPPASODI 335 5649519
                      CRINCOLI 335 5649540

EDILIZIA:      GIACOMINI 335 5649537

AMMINISTRAZIONE: LAVORGNA 328 5376994